Brace Brace, o Bici Fantasma

brace-brace

Brace Brace è la prima bici che ho fatto io. Beh, nemmeno.. l’ho progettata però.

Il telaio è un Bianchi, portato in carrozzeria perchè venisse bianco davvero. Guarnitura e ruote vengono dal Circolo del Pedale. Freni e dettagli rossi, tovati qua e là sul web. La sella Charge, di cui sono entusiasta, è la più bianca che c’è per un prezzo contenuto. Se avessi saputo da principio quanto sarebbe costata alla fine tutta la bici, non l’avrei mai realizzata. Una follia!

Si chiama Brace Brace perchè non frena niente

Però me la invidiano tutti.
Ha riscosso l’ammirazione anche di Nani Pinarello!!! Che l’ha definita la bici fantasma.

Telaio Bianchi anni 80
Guarnitura Mistral Ofmega
Sella bianca Charge Spoon Ti Synthetic Saddle
Manopole bianche Charge
Manubrio da MTB Atom Lab
Leve freni/cambio Shimano
Copertoncini 23′ Michelin Pro 3 bianchi (ma ad oggi monta dei Vittoria Zaffiro Pro 2 ancora più bianchi!)

Brace Brace

Brace Brace

brace-brace3

Tags: , ,

Forse ti possono interessare anche...

Leave a Reply